Fuoco e cenere

Avevamo tutto

e ora siamo rimasti

senza niente.

 

Le macerie sono la terra

dove ora poggio i miei piedi,

cercando affannosamente

di ridare un’ordine a qualcosa

che ancora non sono

preparata a riordinare.

 

Ancora oggi mi domando

se sarà contento

di essere rimasto fedele al suo orgoglio

invece di fidarsi di me.

 

Contento di non avermi mai creduto?….

 

Forse ora sono io quella che risente di più

di cotanta mancanza,

quella che più lacrime versa,

ma a poco a poco che mi rialzerò

capirò che la nostra è sempre stata una storia a tre:

lui, il suo orgoglio e io

e qualsiasi storia a tre non può funzionare.

Ts

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...